venerdì 15 febbraio 2008

da ISSA a ISSO con tanti auguri

Meditavo stamattina sul fatto che l'anno scorso e l'anno prima e quelli prima ancora San Valentino era una stupidissima e inutile festa commerciale.
Quest'anno San Valentino è una stupida festa commerciale, ma è molto meglio dell'anno scorso.
 
Allora mi son chiesta cosa è cambiato? Ci ho pesato e ripensato, e l'unica cosa che mi è venuta in mente è che il 26 Luglio del 2007, era un giovedì, alle le 18,30 circa, era un caldo terribile, ed io stavo in stazione con una maglietta e i pantaloni neri mentre scendevano da un treno sul terzo binario i passeggeri da bologna, ed è sceso un tipo, stravolto dal caldo, con una maglietta chiara, ed un trolley. Ed è stato proprio in quel momento che è cambiato tutto, e che San Valentino può anche esistere, in un qualsiasi giorno dell'anno.

3 commenti:

Bloggointestinale ha detto...

bello eh, solo l'hai pubblicato il 15 febbraio, San Faustino, protettore dei single. Ma poi alla fine, visto che per noi è festa tutto l'anno, va bene uguale.

elena ha detto...

L'ho fatto apposta, per questa cosa che è festa tutti i giorni, e pubblicarlo il 14 non andava mica bene.
Ok, era una pippa mentale. :*

massimo ha detto...

ANSA. TORINO 05 MARZO 2008. CON UN BREVE COMUNICATO DIFFUSO NELL’ARCO DEL POMERIGGIO SI ANNUNCIA LA LIBERZAIONE DEL NONDORMIENTE, VIENI A SCOPRIRE DI COSA SI TRATTA.