mercoledì 7 novembre 2007

E non parlatemi male dei Rumeni**

Io, ci son dei giorni che torno a casa stanca stanca dal lavoro, e trovo, oltre ai vestiti stirati, biglietti così..


(Se non leggi bene, clicca sull'immagine)

**Nina è rumena..

3 commenti:

Skoptes ha detto...

Sarebbe bello se cominciassimo a considerarci e trattarci semplicemente da persone... che poi, se sei uno stronzo o un delinquente, mica ce lo hai scritto sulla carta di identità...

digito ergo sum ha detto...

Nina è una bella persona. Che sia rumena, bulgara, svizzera o italiana, è cosa senza influenza ed interesse. Persone così danno ottimismo e, quasi quasi, ci fanno sentire in colpa se, ogni tanto, abbiamo dubitato di qualcuno. Un abbraccio a te e al bloggo.

Prescia ha detto...

che bello questo post.....mi fa sentire di nuovo in pace con il mondo....
grazie per aver postato questo biglietto....io quando tornoa casa non trovo mai nulla di così tenero...sob...